David Appleby

David Appleby comincia la sua carriera come fotografo pubblicitario e viene introdotto nel mondo del cinema da David Puttnam e da Alan Parker. Lavora a molti dei loro film tra cui The Wall, The mission, Mississippi Burning, Evita. Ha lavorato anche a molti film di Ridley Scott, (Le crociate, Robin Hood) di Steven Spielberg (War Horse), con i Wachowski’s (V per Vendetta) e molti altri celebri registi da una parte all’altra dell’atlantico.

Nel 1996 ha vinto a Hollywood il prestigioso Reporter Key Art Awards. Ha realizzato mostre in tutto il mondo in sedi prestigiose tra cui la Photographers Gallery di Londra, la National Portrait Gallery, e il National Media Museum.

Ha pubblicato 11 libri di suoi lavori fotografici per il cinema ed oltre trenta movie poster. Le sue immagini sono apparse su Vanity Fair, Time Magazine, GQ, The LA Times, The New York Times, The Sunday Telegraph. Considera la sua carriera come una inevitabile conseguenza delle sue due passioni: il cinema e la fotografia.

 

DavidAppleby_Credits-2017

Share