FOTOGRAFIAFabio Bolinelli

Ritratto Fabio Bolinelli 01

Fabio Bolinelli nasce nel 1969 a Treviso, dove vive e lavora.

La passione per la fotografia si manifesta sin da piccolo, “contagiato” da suo padre. In seguito frequenta corsi individuali di fotografia tenuti da rinomati fotografi e integra la sua formazione studiando autonomamente su testi specialistici. Inizia la sua esperienza avvalendosi di macchine analogiche e provvedendo personalmente allo sviluppo e stampa delle sue foto incamera oscura.

Più avanti passa all’utilizzo del banco ottico e infine approda al digitale. L’ispirazione per i suoi lavori è spesso influenzata dalla pittura e dalla scultura classica, moderna e contemporanea, e anche dall’interesse per l’universo, le ricerche scientifiche e le nuove affascinanti teorie di fisica quantistica.

A partire dal 2009 ha esposto in diverse mostre personali e collettive in Italia e all’estero. Alcune sue fotografie sono state acquisite dal CRAF Centro di Ricerca e Archiviazione della Fotografia, Spilimbergo (PN). Altre opere sono presenti in collezioni private e di galleristi.

Hanno parlato di lui il Corriere della Sera, la Repubblica, l’Espresso, il Sole 24 Ore, Sprea Fotografia , Messaggero Veneto, Artribune.

Mostra personale alla Hernandez Art Gallery
http://www.galleriahernandez.com/architetture-ideali-fabio-bolinelli/

Mostre personali e collettive

2009

Senza confini, (personale) Visual Arts Center  “La Loggia“, Motta di Livenza (Treviso)

2013

Covando il futuro, (group exhibition) Fratta di Tarzo

Personale alla Galleria d’arte Leonart, Conegliano (TV)

Spazio e Tempo (personale) Galleria d’arte Leonart, Conegliano (TV)

Arte e Legalita’ (collettiva) Palazzo Sant’Elia (Palermo)

2014

Il paesaggio Italiano. Fotografie 1950-2010, (collettiva) Museo di Roma in Trastevere (Roma)

1a Biennale della Creatività Palaexpo (Verona)

Il paesaggio Italiano. Fotografie 1950-2010 (collettiva) Galleria Klovicevi Dvori (Zagabria) e Palazzo Znezeva di Zara (Zara)

2015

Identità e memoria (personale) Museo Archeologico di Zagabria in collaborazione con l’ Istituto Italiano di Cultura

Architetture Ideali (personale) Arteutopia – Hernandez Art Gallery, Milano

Architetture Ideali (personale) Istituto Italiano di Cultura di Strasburgo

Architetture Ideali (personale) Urban Center, Galleria V.Emanuele, Milano

Architetture Ideali (personale) Istituto Italiano di Cultura di Strasburgo

Architetture Ideali (personale) Spazio Antonino Paraggi, Treviso

2016

Hernandez contemporary art 2016 (collettiva) Hernandez Art Gallery, Milano

Oltre la siepe (collettiva) Villa Onigo, Trevignano

Squarci nelle tenebre (collettiva) Mirano

Squarci nelle tenebre (collettiva) Tobia Rava’ Art Factory, Venezia

2017

Art Parma Fair Arte moderna e contemporanea, Parma con Arteutopia

Una Pordenone mai vista (personale) Galleria Due Piani, Pordenone

Il Collezionista, innamorarsi del contemporaneo 1941-2017 Museo Mario Rimoldi, Cortina d’Ampezzo

I Fotografi Veneti del Novecento (collettiva) Chiesa di San Lorenzo, San Vito al Tagliamento

error: Copyright 2015 All Rights reserved www.galleriahernandez.com

On this website we use first or third-party tools that store small files (cookie) on your device. Cookies are normally used to allow the site to run properly (technical cookies), to generate navigation usage reports (statistics cookies) and to suitable advertise our services/products (profiling cookies). We can directly use technical cookies, but you have the right to choose whether or not to enable statistical and profiling cookies. Enabling these cookies, you help us to offer you a better experience. Cookie policy